martedì 1 marzo 2011

Insane messages

Photobucket

How much does the film and its protagonists affect in our minds?
The body all skin and bones of the swan remembers Isabelle Caro who made a great fuss about the campaign against anorexia.
Natalie's back constantly longed food, his body so devoted to the discipline and rigor of the dance was insane.
Without doubt it was of clear effect,it is part of the character and his need for perfection
But from a director, it seems to me absurd to impose such drastic changes, it can spill over in disease to play a role, especially if you are already thin?
You can always send a wrong message to many girls that will have seen yet another pro ana message in that swan?

Photobucket


quanto incide il cinema ed i suoi protagonisti nelle nostre menti?
il corpo pelle ed ossa del cigno ricorda Isabelle Caro la modella di Lolita che ha fatto tanto scalpore per la campagna contro l'anoressia
la schiena di Natalie bramava continuamente cibo,il suo corpo così dedito alla disciplina ed al rigore della danza era insano.
Senza dubbio di chiaro effetto,fa parte del personaggio e del suo bisogno di perfezione,ma da parte di un regista mi sembra assurdo imporre cambiamenti così drastici,
si può sconfinare nella malattia per interpretare un ruolo SOPRATTUTTO SE SI è GIà MAGRE?
Si può trasmettere continuamente un messaggio così sbagliato a tante ragazze che in quel cigno avranno visto l'ennesimo messaggio pro ana?

14 commenti:

  1. Guarda secondo me in quel film c'è tutto meno che un messaggio in favore all'anoressia...

    RispondiElimina
  2. è vero, hai raggione, anch'io l'ho pensato dopo che go visto il film...

    xXx

    RispondiElimina
  3. Rano si vede che non hai mai sofferto di disturbi alimentari.
    Non dico che il regista abbia detto mandiamo un messaggio in favore dell'anoressia,ma dai comunque un messaggio sbagliato a chi ha già il mostro dentro di sè oppure a persone che si sentono male nel loro corpo perchè vorrebbero dimagrire e NON SONO POCHE.
    FA PARTE DEL PERSONAGGIO,MA AVREI PREFERITO UNA MAGREZZA MENO MALATA.

    RispondiElimina
  4. Black Swan me plait beaucoup!!!C'est classic!!!

    Angela Donava
    http://www.lookbooks.fr

    RispondiElimina
  5. Sono d'accordo con voi....il messaggio non era sicuramante quello, ma tutta quella magrezza inconsciamente non credo sia positiva per una ragazzina che ha "già in se il mostro" come dice Francesca.

    http://cihc.blogspot.com/

    RispondiElimina
  6. Magrezza a parte (non mi va di parlare di temi così delicati) i vestiti di scena sono spettacolari :)

    RispondiElimina
  7. Mah, allora anche in Ragazze Interrotte, tra Winona e Angelina non so chi è più magra.. Però sono ricoverate per disturbi mentali e, se avessero un aspetto più sano, il film non comunicherebbe niente. Black Swan non incita all'anoressia, la mostra, ma non certo come fattore positivo. A questo punto si dovrebbero vietare le ragazze anoressiche sugli schermi a meno che si tratti di una storia a lieto fine con lei che si riprende e ta daan, affonda la forchetta in un piatto di lasagne?

    RispondiElimina
  8. Natalie Portman è già vegana e per il Cigno nero ha perso dieci chili,secondo me è troppo.
    Si poteva evitare perchè lei è già molto magra.
    Il regista stesso alla fine si è spaventato nel vederla così e le ha fatto recapitare del cibo,poteva pensarci prima di imporle drastici cambiamenti!!!!
    Ognuno poi ha una sensibilità differente,io penso che se la sua schiena fosse stata meno scheletrica il film sarebbe riuscito ugualmente.

    RispondiElimina
  9. A quanto pare sono l'unica che deve ancora guardarlo. Provvedo ç__ç

    RispondiElimina
  10. Lei è talmente bella e raffinata che sta bene con dieci + oppure dieci -.
    ...Vedrò il film e ti farò sapere...

    RispondiElimina
  11. Devo vedere il film e poi tornerò a commentare, ma ora è incinta, e di sicuro ha lasciato la dieta :)

    RispondiElimina
  12. hi there darling! great post, i really loved watching black swan:) ! We're hosting a giveawy on out blog! come and participate if you like:)
    CLICK HERE!!

    Love
    fashionfabrice

    Have a FABULOUS day:)

    RispondiElimina
  13. l'ho visto qualche sera fa e SI, lei è veramente magrissima. certo per interpretare una ballerina di danza classica non poteva non perdere qualche chilo, ma dieci sono un'esagerazione.. e tra l'altro, una perdita di peso simile (anche se controllata), ha sempre qualche coseguenza poco salutare! ora è incinta, immagino recupererà :)
    ad ogni modo, costumi di rodarte meravigliosi (anche se di aronofsky ho amato altri film..)

    RispondiElimina
  14. verissimo i costumi mi sono piaciuti tanto e Natalie è una bravissima attrice,sono felice dell'oscar che ha ricevuto!

    RispondiElimina